ESCAPE='HTML'

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

__________________________

Philip G. Zimbardo (New York, 23 marzo 1933) è uno psicologo statunitense, formatosi presso la Yale University. Figlio di due immigranti siciliani (di Cammarata, in provincia di Agrigento), è cresciuto nel Bronx a New York dove ha frequentato la Monroe High School assieme a Stanley Milgram. Al Brooklyn College ricevette il Bachelor nel 1954, la laurea magistrale (1955) e il dottorato (1959) alla Yale University. Insegnò dal 1959 al 1960 a Yale. Dal 1960 al 1967 fu professore di psicologia alla New York University. Dopo un anno di insegnamenti (1967-1968) alla Columbia University entrò a fare parte della facoltà della Stanford University nel 1968. Nel 1971 realizzò l'esperimento carcerario di Stanford che lo rese famoso. Dopo l'esperimento Zimbardo cercò dei mezzi per sfruttare la psicologia per aiutare la gente e fondò la "Shyness Clinic" in California che tratta l'estrema timidezza negli adulti e nei bambini.

Piero Bocchiaro (Palermo, 1972) è research fellow alla Vrije Universiteit di Amsterdam, dove coordina un progetto di ricerca sulla disobbedienza all’autorità. Autore di articoli scientifici e del volume Introduzione alla psicologia sociale (con S. Boca e C. Scaffidi Abbate, Il Mulino, 2003), ha insegnato all’Università di Palermo e trascorso periodi di formazione e ricerca alla Stanford University. Nel 2009 Bocchiaro ha pubblicato "Psicologia del Male" (Laterza).

Salvatore Cianciabella (Palermo, 1972) è uno psicologo, formatore e docente di Tecnologie Informatiche. Collabora con diversi istituti scolastici occupandosi di formazione docenti, alunni e genitori su: Tecniche di Comunicazione e Persuasione, Orientamento, Office Automation.

Autore del libro "Siamo uomini e caporali. Psicologia della disobbedienza", con prefazione del prof. Zimbardo e nota introduttiva di Liliana De Curtis, edito dalla casa editrice Franco Angeli nel 2014 e consultabile al sito; www.siamouominiecaporali.it, attualmente collabora alla realizzazione del progetto Heroic Imagination Project del prof. Zimbardo.

Di recente ha curato e tradotto l'edizione italiana di Man Disconnected, testo sulle dipendenze da Internet e dagli strumenti informatici, edito in Italia nel 2017 da Franco Angeli con il titolo "Maschi in difficoltà", consultabile al sito: www.disconenssi.eu. Oltre al sito del libro e al presente dedicato ad HIP, è autore del sito dedicato alle Tecnologie Informatiche: www.tecnologieinformatiche.tk

__________________________

2012 - 2013

 ESCAPE='HTML'

Feedback

• È stata un’esperienza molto positiva, interessante e nuova. Mi ha fatto aprire gli occhi su aspetti che ci circondano ogni giorno e in ogni momento ma che prima trascuravo o a cui non pensavo.

• Proprio quello che cercavo! Ho voglia di farne altri e conoscere di più.

• Oggi ho visto molti video che fanno pensare, molto; credo che, (se) visti da tutti possano migliorare l’essere umano dal punto di vista sociale.

• Dopo questi incontri probabilmente passeremo dalla compassione all’azione.

• L’argomento è stato interessante e ho capito quanto è sottile il confine tra bene e male, ancora più di quanto pensavo

• È stato affascinante, mi ha cambiato dentro e fuori (?)

• Queste lezioni hanno dato uno spunto di riflessione sulla natura umana e sui mali della società. Sono stati incontri intensi, che sono riusciti a farmi riflettere sulle azioni odierne e sui grandi errori dell’uomo nella storia. Il male e l’eroismo inteso come forza tangibile dovunque e in chiunque.

• "Il diavolo è un ottimista se crede di poter peggiorare gli uomini". - Karl Kraus-. Detto questo, e Salvatore capirai bene perchè io stimi tanto questo aforisma, tengo a ribadire che il corso è riuscito a cambiare in parte la mia opinione sull'uomo, certo, oltre ad aver consolidato la mia misantropia, è riuscito anche ad aprire una breccia di luce nel muro solido con cui ho sempre difeso e sostenuto la mia tesi sulla natura umana. Sono incontri che cambiano la vita, ammettere che le proprie sicurezze non siano più tanto sicure, contribuisce a farci maturare. Io ti ringrazio per questo. Sarebbe interessante approfondire aspetti come la religione, la cultura, la famiglia, che plasmano inevitabilmente il carattere di ogni essere umano. Good luck Salva! (M. M.)

Per contattare lo staff puoi compilare il form qui sotto riportato