Origini e Storia della Psicologia

Descrizione dell'insegnamento

Il corso offre allo studente una panoramica sulla storia e le origini della Psicologia focalizzandosi sulle grandi scuole psicologiche. Il corso fornisce approfondimenti specifici sulle origini e la storia della psicologia scientifica, fin dalla nascita nella seconda metà dell'Ottocento con lo studio delle sensazioni, le emozioni e le attività intellettive. Il corso approfondisce le varie scuole di pensiero con i maggiori interpreti del pensiero psicologico descrivendo i diversi approcci metodologici, le principali ipotesi di ricerca e le relazioni con il contesto storico e culturale entro cui le scuole psicologiche hanno operato.

Scopi

Il corso si propone di offrire allo studente una panoramica delle origini della psicologia scientifico-sperimentale moderna, attraverso l’approfondimento delle principali prospettive di ricerca psicologica.

01 Introduzione al corso

02 Donders e la cronometria mentale

03 Il rapporto tra mente e sistema nervoso

04 Helmholtz Energia nervosa specifica e inferenza inconscia

05 Wundt e il laboratorio di Lipsia

06 Psicologia comparata e etologia: origini e sviluppi parte I

07 Psicologia comparata e etologia: origini e sviluppi parte II

08 William James

09 John Watson

10 Le teorie dell'apprendimento sociale

11 Teoria della Gestalt: le unità percettive parte I

12 Teoria della Gestalt: le unità percettive parte II

13 Sigmund Freud e la psicoanalisi

14 La psicoanalisi e I suoi sviluppi. I modelli della psicoanalisi

15 La teoria storico-culturale - Le origini

16 La scuola storico-culturale. Sviluppi, declino e ripresa

17 Piaget e la scuola di Ginevra

18 Human Information Processing

19 Gli sviluppi del cognitivismo

20 Sviluppi recenti (Connessionismo e sistemi dinamici)